Melanzane gratinate “ammollicate”

Melanzane gratinateCon le ultime melanzane di stagione, ho preparato un contorno leggero ma soprattutto veloce da fare. È un piatto tipico delle regioni meridionali, semplice, senza pretese, ma buono e saporito.

Per gratinare si usa la mollica del pane sbriciolata, come tradizionalmente si faceva nelle case dei contadini. Un tempo al sud la mollica di pane raffermo, usata al posto del formaggio, veniva fritta in poco olio, per renderla croccante ed usata sulla pasta, sulle verdure ed altro.

Questa tradizione è rimasta tutt’ora, infatti molti piatti vengono gratinati con la mollica al posto del pangrattato. E poi è un modo per riciclare quella parte del pane che in tanti, proprio come me non amano! Infatti io mangio solo la crosta croccante del pane,  la mollica la frullo e la sistemo nei sacchetti del congelatore, in modo da averla sempre a disposizione, anche per preparare altro! Ormai si trova anche bella e pronta dai fornai o nei supermercati, se non volete farla da voi!

Per fare queste melanzane basta veramente poco… e la vostra cucina  si riempirà di un buon profumo della tradizione! Naturalmente le quantità potete variarle in base a quante teglie vorrete preparare.

Ingredienti

2 melanzane

50 gr di mollica di pane

qualche pomodorino

foglie di basilico, origano

aglio, olio di oliva, sale e pepe

 

Procedimento.

Fare a fette, non troppo sottili, le melanzane. Io uso la mandolina per averle tutte dello stesso spessore. Sistematele in una teglia, senza sovrapporle e salatele.

In una ciotola, riunite la mollica, i pomodorini tagliati a cubetti, un po di sale, origano, pepe, basilico tritato ed un filo di olio. Amalgamare con un cucchiaio e sistemate il ripieno su ogni fetta di melanzana. Schiacciate leggermente con il dorso del cucchiaio per compattare. Aggiungete ancora un filo di olio e infornate a 180 gr per circa 20 minuti o fino a cottura.

In poco tempo avrete un ottimo contorno o antipasto e se le mangiate fredde, il giorno dopo, sono ancora più buone!

Tornate a trovarmi nella mia cucina http://www.incucinaconporzia.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...