Pasta con crema di zucchine e pancetta

imageA quanti di voi capita di aprire il frigo e chiedersi: “cosa cucino oggi?“. Beh a me spesso e sono lì, ferma, con lo sportello aperto, nell’attesa di una ispirazione, che a volte difficilmente arriva però! Ed è proprio uno di questi giorni, che aprendo lo sportello del tanto amato elettrodomestico, ho visto queste ultime zucchine, che giacevano immobili nell’attesa di essere preparate! Allora bisognava consumarle e quale modo migliore che un buon piatto di pasta? E subito, con l’aggiunta di un paio di ingredienti, sono riuscita a mettere in tavola un primo piatto delicato e cremoso, arricchito dalla pancetta che insieme alle zucchine è perfetta.

Io ho scelto le trofie fresche che avevo già, ma si può spaziare con qualsiasi formato, sia fresco che secco. Qualsiasi esso sia, si porterà in tavola un primo di facile esecuzione, cremoso e gustoso che piacerà anche ai bambini, soprattutto se non mangiano le verdure…. proprio come la mia!

Ingredienti per 4 persone

3 zucchine medie

100 gr pancetta dolce o affumicata

aglio

2 pomodori da sugo

olio, sale, pepe e prezzemolo

2 foglie di basilico

parmigiano o grana grattugiato

un pacco di trofie fresche

 

Preparazione

Lavare ed asciugare le zucchine, farle a  pezzetti e metterle in padella con uno spicchio di aglio, olio, basilico ed un po di sale. Lasciate cuocere con un filo di acqua fino a quando saranno morbide. Frullatele con il minipimer unendo un po di acqua calda.

Nella stessa padella dove avete cotto le zucchine, rosolate la pancetta con un filo di olio, sfumate con del vino bianco, evaporate ed unite i pomodori a pezzetti. Salate, pepate e lasciate cuocere per 10 minuti.

image Unite a cucchiai la crema di zucchine (la quantità la decidete voi, io ne ho lasciata un po’ da mettere sopra), amalgamate per bene e spegnete. Cuocete la pasta al dente, seguendo i minuti di cottura previsti dal formato, scolate e mettete nella padella del sugo, se necessario, se è troppo denso, unite un po’di acqua di cottura della pasta (che avrete tenuto da parte). Fate amalgamare un paio di minuti su fuoco vivo dopo aver spolverato con una manciata di parmigiano grattugiato. Servite ben caldo!

Passate sulla mia pagina Facebook  In cucina con Porzia e lasciate un like o un messaggio se vi piace la mia ricetta!

http://www.incucinaconporzia.com

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...