Gnocchi di ricotta con pomodoro e pesto

image

Questi gnocchi sono facilissimi da preparare e sono una variante al classico piatto  preparato con le patate ma soprattutto sono veloci da fare, perché sono impastati solo con dell’ottima ricotta fresca, farina e parmigiano. Il risultato sarà sorprendente perché hanno un gusto delicato che potremo abbinare a svariati condimenti, dal classico sugo di pomodoro ad un ottimo ragù di mare.

Per questa ricetta devo ringraziare le fantastiche ragazze di Creando s’impara le quali, con il loro blog, regalano a tutti noi ricette meravigliose. Leggendo le ricette nel blog ho trovato questi gnocchi, li ho subito provati e da allora li faccio spesso soprattutto se ho ospiti inattesi o semplicemente per il pranzo della domenica, perché in soli 20 minuti preparo un piatto delicato e gustoso che piace veramente a tutti.

Ingredienti (per 4 persone)

500 gr di ricotta fresca

200 gr di farina 00

120 gr di parmigiano o grana grattugiato

un pizzico di sale

 

Preparazione

Scolare per bene la ricotta in un colino, metterla in una ciotola con la farina, il sale e il parmigiano. Amalgamare il tutto con una forchetta e poi passare su un piano di lavoro leggermente infarinato ed impastare fino a quando non sarà bello omogeneo. Se la ricotta non è ben asciutta sarà necessario unire ancora qualche grammo di farina, ma non più di 50 gr altrimenti non manterranno la consistenza morbida che li caratterizza.

image

A questo punto dividere l’impasto in tanti pezzi e formare filoncini  dello spessore dell’indice della mano.

image

Si formano gli gnocchi tagliando i filoncini in tanti pezzetti di 2 cm (o se si preferiscono  più grandi tagliarli un po’ più lunghi), passare ogni pezzetto su un riga gnocchi oppure sui rebbi di una forchetta. In questo modo si formerà la classica rigatura che tratterrà meglio il sugo. Si può decidere di non rigarli e lasciarli a tocchetti proprio come molti fanno.

image

Con poche e semplici mosse gli gnocchi sono pronti. Non resta che buttarli in acqua portata a bollore, salare e con una mestolo forato metterli direttamente nella padella dove si è cotto il sugo. Questa volta il mio sugo era fatto con semplice polpa di pomodoro e a fine cottura ho aggiunto nella padella una manciata di parmigiano grattugiato ed un cucchiaio di pesto di basilico, ho amalgamato a fuoco vivo un paio di minuti ed ho messo gli gnocchi nella stessa padella, girando delicatamente.

image

image

Un piatto davvero invitante! Buon appetito.

Se vi è piaciuto il mio piatto passate a trovarmi sulla pagina Facebook In cucina con Porzia e lasciate un like

http://www.incucinaconporzia.com

Annunci

2 risposte a "Gnocchi di ricotta con pomodoro e pesto"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...