Castagnole morbide con ricotta ricetta facile e veloce

 

12698247_999717700101131_8043313896355604789_o

Le castagnole sono dolci tipici del periodo di carnevale e sono diffuse  in tutta Italia seppur con nomi diversi. Sono delle soffici palline di pasta che vengono  fritte  e cosparse di zucchero a velo.

La ricetta che vi propongo è davvero facile e veloce da realizzare, è una variante delle classiche castagnole e sono morbidissime grazie alla presenza della ricotta nell’impasto.

Possono essere aromatizzate con un liquore a scelta e con bucce di arancia o limone grattugiati, oppure per chi non ama i liquori si possono unire le fiale di aromi che si trovano in commercio. Non ci sono  tempi di lievitazioni, non si perde tempo a formare le palline (come per le classiche), semplicemente si impasta in una ciotola e sono pronte per essere fritte con un  cucchiaio e saranno molto morbide sia dentro che fuori!

img_5990

Si possono gustare calde,  appena fatte e spolverate di zucchero a velo oppure si possono rotolare nello zucchero semolato. Per i più golosi invece si possono addirittura farcire con crema pasticcera, cioccolata, Nutella o altro. Non si smetterebbe mai di mangiarle una tira l’altra, proprio come le ciliegie! Finiscono in un baleno ma se proprio dovessero avanzare il giorno dopo basta metterle 10 secondi nel microonde e tornano morbide e calde come appena fatte.

Sono veloci per una merenda oppure un fine pasto golosissimo, sono ideali per le feste di Carnevale dei più piccoli ed i loro amici ma anche per quelle  dei più grandi!  La cosa più bella è che si fanno davvero in pochissimi minuiti. Insomma se la voglia di qualcosa di dolce vi assale all’improvviso, fate come me, mettete tutto in una ciotola, preparate una padella con l’olio e le avrete subito pronte in tutta la loro bontà!

Ingredienti (per circa 28 castagnole)

250 gr ricotta

un uovo intero

30 gr di zucchero

3 cucchiai di Cointreau oppure altro liquore (limoncello, sambuca, rum e se non amate il liquore potete sostituirlo con degli aromi in fialette)

60 gr farina 00

50 gr di fecola di patate

8 gr di lievito per torte

scorza di un’arancia grattugiata (oppure limone)

Olio di semi di arachide per la frittura

zucchero semolato (oppure zucchero a velo) per decorare

 

Preparazione

In una ciotola amalgamare la ricotta con un cucchiaio, unire l’uovo, la scorza dell’arancia grattugiata e il liquore e lo zucchero.

img_5981

A questo punto mettere la farina e la fecola setacciate con lievito ed amalgamare. Riporre in frigo fino a quando non preparate l’ olio nella padella per friggere.

img_5996

I una padella versare l’olio e quando comincerà a fare le bollicine prendere l’impasto con il cucchiaio  (io preferisco il cucchiaino  perché in cottura  gonfiano tanto) e tuffare  nell’ olio le castagnole.

img_5991

Cuocere a fuoco dolce fino a quando non sono belle dorate. Anche se non  sembrano uniformi quando si tuffano  nell’olio non c è da preoccuparsi perché si gonfieranno in cottura e saranno tondissime.

img_5992

Quando saranno belle dorate scolarle su carta assorbente con una mestolo forato e terminate di friggere le altre.

img_5994

Dopo aver terminato tutto l’impasto  rotolarle nello zucchero semolato  oppure  spolverarle con lo zucchero a velo.

12698247_999717700101131_8043313896355604789_o

img_5993

Le castagnole sono pronte da mangiare ma per più golosi si possono  farcire  con Nutella, con qualsiasi tipo di crema, con marmellata o altro.

 

A carnevale quindi non potranno mancare sulle nostre tavole!

Passate sulla mia pagina Facebook In cucina con Porzia un commento oppure un like se vi piacciono le mie ricette

http://www.incucinaconporzia.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...