Sfogliatine o sporcamuss alla crema

DSC00127

Queste sfogliatine o “sporcamuss” sono dei dolci pugliesi, tanto buoni quanto semplici da preparare. Il loro nome è dovuto al fatto che è impossibile mangiarli senza sporcarsi la bocca (in dialetto ‘u muss’) perchè con  lo zucchero a velo, la  crema e con la friabilità della pasta sfoglia inevitabilmente si finisce per sporcarsi almeno il naso!

La ricetta è molto semplice e veloce da preparare, in versione mignon si mangiano in un solo boccone. Sono ideali per  dessert dell’ultimo minuto  oppure per un buffet,  sono veramente deliziosi e piacciono a tutti grandi e bambini. Questi che ho preparato sono con la crema all’arancia, visto il periodo in cui abbonda questo frutto ho deciso di prepararli con la ricetta che troverete  cliccando qui 

Naturalmente il ripieno può essere diverso si sceglie in base ai propri gusti, quindi si può optare per una crema classica (qui), una  crema diplomatica o chantilly all’italiana (qui) oppure qualsiasi altra versione. Anche la forma può variare, io preferisco quella classica, anche perchè data la forma rettangolare della pasta sfoglia è molto più semplice e veloce tagliarla e poi non ci sono residui

Ingredienti (per 28 sfogliatine)

un rotolo di pasta sfoglia rettangolare

crema pasticcera a scelta

zucchero a velo

Preparazione

Srotolare la sfoglia e tagliarla in quadrati di 6 cm x 6 cm

disporre i quadratini ottenuti su una teglia e spolveravi con lo zucchero a velo

DSC00118

portare il forno alla temperatura di 200 gradi ed infornare per 5 minuti, abbassare a 180 gradi e continuare fino a quando non sono gonfi e dorati, saranno necessari 10 minuti circa.  Il forno uso la funzione statica , se invece è ventilato bisogna abbassare di 10 gradi la temperatura e fare attenzione alla cottura, devono essere dorati e non bruciati. Mettere via via su una gratella, io ho cotto in 2 volte perché non entrano tutti e 28 in una sola teglia.

Far raffreddare, tagliarli con un coltello seghettato facendo attenzione a non romperle  e farcire con la crema, io uso per comodità la sacca usa e getta, chiudere con l’altra metà facendo combaciare i lati.

Appena aver terminato di farcire  spolverare con tanto zucchero a velo

DSC00126

e sistemarli in un vassoio.

Se dovessero avanzare basterà conservarli in frigo, sono friabili anche il  giorno dopo, ma l’ideale sarebbe consumarli in giornata, per assaporare la friabilità delle sfogliatine!

DSC00129

http://www.incucinaconporzia.com

Annunci

2 risposte a "Sfogliatine o sporcamuss alla crema"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...